LE NOSTRE PROPOSTE




Le nuove proposte per l'anno 2017




PRENDI in mano la tua Vita!

Da LUNEDI 20 FEBBRAIO h 19.30 -21.30 (per 10 incontri)

Un percorso di consapevolezza mirato a cambiare gradualmente prospettiva ed approccio alla vita e alle situazioni migliorando concretamente la qualità dell'esistenza e la Relazione con se stessi e con gli altri.

Tecniche principali utilizzate: Mindfulness e Vivation.
La Mindfulness genera calma e serenità guidando ad uno stato di accoglienza, pace interiore e benessere. La pratica di Vivation, attraverso una particolare modalità di respirazione ed alcune chiavi di lettura, permette di trasformare qualsiasi sensazione o emozione sgradevole in energia positiva. Vivation riduce l' ansia ed agisce su dolore fisico ed emozionale intervenendo anche su situazioni e blocchi emozionali passati che limitano la felicità nel presente. Sviluppa autostima, autonomia emozionale, determinazione, consapevolezza, fiducia nella vita e positività.

Abbigliamento comodo, Un paio di calzine e block-notes

Scarica Volantino





UN CORSO IN MIRACOLI PARLA DI SE'

 di Patrizia Terreno


Che cosa dice di sé Un corso in miracoli? Come identifica il suo scopo? Come sostiene di usare il linguaggio? Che definizione da dei miracoli, del perdono e dell'addestramento della mente? E che tipo di esperienza pratica promuove?

L'autrice elenca e commenta le citazioni in cui il corso si autodefinisce, fornendo un quadro completo di uno dei più affascinanti percorsi spirituali presenti nella letteratura mondiale.

Basandosi proprio su queste autocitazioni, il libro espone le premesse metodologiche per uno studio rigoroso ed un'applicazione coerente del corso, spiegandone la funzione ed il percorso didattico, in modo da giungere ad una trasformazione radicale, duratura e miracolosa della propria esperienza interiore.

E insieme offre al lettore molteplici spunti di riflessione sui grandi temi della vita e dell'umanità.




Di Bambole e di altri sogni - Magie a Torino Capitale


Illustrazioni: Maria A. Laterza De Federicis
di Anna Maria Bracale Ceruti

La favola, ambientata nel Palazzo Reale di Torino, è stata collocata tra le iniziative che celebrano il centocinquantesimo anniversario dell'Unità d'Italia e di Torino Capitale.

È stata scritta per una fascia d'età compresa fra i cinque e i dieci anni.
Ha le caratteristiche della favola lirica classica, elaborata con la tecnica del sogno. Le dimensioni realtà e sogno si sovrappongono e portano la protagonista, una bambina dei giorni nostri, nella Torino dell'Ottocento.

Scarica l'allegato del libro

Scarica il volantino






CHE FORTUNA SFACCIATA! Ovvero:"C'è un angelo che mi segue..."

 di Silvia Raffaella Formia


Gli angeli ci accompagnano nel percorso della vita, sempre al nostro fianco per illuminare il nostro cammino e aiutarci a renderlo sacro. Plasmati sulle aspettative di chi li avvicina, ora divertenti, ora graffianti, in qualche caso addirittura carnefici, i nostri Custodi Celesti hanno quale compito primario quello di aprirci gli occhi alla realtà sottile. Interagire con loro è possibile attraverso sensi che abbiamo disimparato ad utilizzare, fino a dimenticare totalmente di possederli. L'autrice intrattiene un dialogo con il proprio Custode fin dall'infanzia e ora rende pubblica la propria storia, con ironia e semplicità, affinché chi lo desidera possa avvicinare questa parte del sè che chiamiamo angelo e trarne insegnamento e consapevolezza.

Clicca qui per acquistarlo
















Sabato 23 Settembre h 15.00

OPEN DAY

Sperimentazione GRATUITA di YOGA, PILATES, MINDFULNESS

Scarica il Volantino




Per i progetti finalizzati alla tutela dei diritti INVIOLABILI DEI BAMBINI